venerdì 20 febbraio 2009

Proposte per la leadershit del PD /6


perche' accontentarsi della spocchia di D'Alema quando si puo' puntare molto piu' in alto (oltretutto: con un meraviglioso saluto capace di dare finalmente un brand riconoscibile al partito?)

14 commenti:

Anonimo ha detto...

SPOK VA BENE COME MINISTRO DEGLI ESTERI.

ALLA FAVA E ALLA PRESIDENZA PERò CI PUò STARE SOLO LEI, la mitica, intergalattica arrizacazzi spaziale: la principessa amica della democrazia.

LEILA! LEILA! LEILA!

Anonimo ha detto...

al welfare mettiamo clooney, alias il suo vecchio personaggio in ER.
così ci arrufianiamo pure il pubblico femminile

Anonimo ha detto...

e ministro della famiglia, che ne dite di boy george?

Anonimo ha detto...

agli interni robocop.
inflessibile difensore della legge, però buono!

Anonimo ha detto...

alla giustiziaaaaa.....hmmmm....
proporrei capitan harlok....oppureeee....potremmo sentire il giudice santi likeri.

Anonimo ha detto...

alla giustiziaaaaa.....hmmmm....
proporrei capitan harlok....oppureeee....potremmo sentire il giudice santi likeri.

Anonimo ha detto...

ah, ultimissima ideona:
alla cultura WU MING.
ke sono tanti, ma contano per uno tutti insieme. e poi scrivono meglio di bondi

Anonimo ha detto...

mi manca il ministro dell'università....questa è difficile....

Anonimo ha detto...

la so! la so!

Anonimo ha detto...

all'università voglio LISA SIMPSON.
è lei la vera risposta alla Mary Star

Anonimo ha detto...

geniali !

daniele esposito ha detto...

continuate a proporre Lisa, vedo, in un modo o nell'altro. Io non riesco a decidere quale ruolo nell'esecutivo possa essere degno di RalphSuperMegaMaxiEroe: in effetti forse solo come capo del partito, è plausibile. Via, lo pubblico.

Anonimo ha detto...

lisa ha una solida base ed è in grado di raccogliere consensi una una fascia d'età che va dai 7 anni ai 35. mica kazzi!

Anonimo ha detto...

ottima analisi, anche tu sei assoldato nel nuovo team dilavoro!