venerdì 27 febbraio 2009

pensando a cosa mi trovero' davanti

(La notizia qui sopra mi ridarebbe fiducia nell'ironia di un sommo scrittore, se mai esistesse)

Fatemi capire, nei due mesi precedenti il mio ritorno in Italia, sono successe queste cose:

1) Sono state approvate le ronde di cittadini con fischietto, fiaschetta di vino e gilet coi catarifrangenti. Associazioni private teoricamente sponsorizzabili, tra l'altro (ah, la ronda Leghista Barilla, come suona bene!);
2) E' in discussione un disegno di legge in cui un tubo infilato in gola e' visto non come trattamento medico ma come naturale alimentazione;
3) E' in discussione un disegno di legge per cui la procura di Catanzaro, per un gruppo ineggiante a un qualsiasi reato (tipo: le CANNE) puo' far oscurare (chiudere no, perche' sono aziende americane, vivaddio) Facebook o, per un post, Blogger (a quando, per una email, vietare definitivamente internet?). La cosa peggiore non e' che la proposta l'abbia presentata il senatore D'Alia, ma che abbia dato un fenomenale contributo l'Onorevole Gabriella Carlucci;
4) La buona musica, come al solito, ha trionfato a SanRemo;
5) E' passato un decreto per cui chi pubblica delle intercettazioni si puo' beccare svariati anni di galera e il suo editore multe gargantuesche (i reati di cui si parla nelle intercettazioni sono invece, solitamente, del tutto dimenticati);

Sto dimenticando qualcosa di fondamentale?

42 commenti:

Anonimo ha detto...

Sì:
1) una show girl deputata del partito di maggioranza può dire ad uno dei massimi archeologi nazionali di dimettersi, e il ministro relativo - ex comunista, ma purtroppo non ex poeta - lo fa dimettere
2) il governo è in mano ad una congiura di nani e mignotte che nemmeno il maggiore scrittore di fantascienza avrebbe mai immaginato
3) purtroppo tutto questo non è la trama di una novella nata dopo qualche tonnellata di birra e acidi

sei ancora sicuro di tornare...?

Anonimo ha detto...

perdonatemi ma da normalista dissento violentemente sulal formulazione dle primo punto.
l'arecheologo si è dimesso per altre beghe...

daniele esposito ha detto...

E allora caro Normalista, racconta,racconta!

Anonimo ha detto...

Se è per questo ritrovi anche il nano al governo che non si dimette nè dopo che uno è stato condannato perchè LUI lo ha corrotto (ma è salvo dalla giustizia grazie al meravoglioso lodo Alfano), nè dopo che siamo in crisi diplomatica con l'Argentina poichè il suddetto nano ama far battute inopportune ad ogni pie' sospinto.
Inutile dire, poi, che i giornali non ne parlano.

Anonimo ha detto...

Scusa, ma a parte genitori e amici, hai davvero un motivo sensato per tornare in italia?

elisabeth ha detto...

Ma almeno domani l'ultima partita del Sei Nazioni la vai a vedere, c'é Italia-Scozia: mi sá che il cucchiaio di legno ci tocca pure quest'anno

Anonimo ha detto...

daniele mi par di capire che c'è chi non ti vuol veder tornare a casa....

inviterei gli esterofili a passare il prossimo gennaio a greenock

daniele esposito ha detto...

Ultimo anonimo: il gennaio greenockiano non è così male (io mi sono molto divertito, per lo meno), e lo consiglierei a tutti.
Eli: si, credo di vedermela, una partita, ma al pub, travolto da scozzesi mbriachi.
Anonimo precedente Eli: Yep. almeno credo.

Anonimo ha detto...

E l'anonimo ancora prima chi è, il figlio della zozza?

daniele esposito ha detto...

con l'anonimo di prima non potevo che essere d'accordo.

Anonimo ha detto...

Forza Silvio, salva l'Italia.

daniele ha detto...

ma allora qualcuno c'e'! che lo apprezza pubblicamente, intendo!

Anonimo ha detto...

Ma certo.E non è nemmeno necessario essere credenti o religiosi.

Anonimo ha detto...

mhh...però avere un ottimo pusher sì

Anonimo ha detto...

comunque continuo a ritenere fondato - da non specialista di archeologia - la mia affermazione di cui al punto 1) del primo commento...poi le beghe son note, ma lo scandalo rimane

Anonimo ha detto...

a proposito di ciò. volevo dilettarvi con un commento carino che mi è capitato di incontrare rileggiucchiando oggi un classico: "i pensanti continueranno a pensare, domani come oggi; i non pensanti smetteranno di usare anche quel poco di cervello che utilizzavano; ma il vero dramma è che non sarà più dato ai pensanti di guidare i non pensanti". Se vi sembra un ritratto dell'Italia berlusconiana - bhe, non siete tanto fuori strada. [da un osservatore del Partito Socialdemocratico tedesco in esilio nel 1934 a proposito della Germania nazionalsocialista]. Anonimo del primo e del penultimo commento (alias il Mond)

Anonimo ha detto...

Ma perchè, chi ha voluto il nazifascismo in europa non sono le stesse famiglie che oggi supportano la socialdemocrazia?pensate agli animali, pecore....Agnelli.Sempre di contrapposizione alle democrazie anglosassoni si tratta.Che Dio abbia in gloria il Principe Caracciolo.Forza Silvio

Anonimo ha detto...

dedicato all'ultimo anonimo:
prrrrrrrrrrrrrrrr


è una scorra, non una pernacchia.

Anonimo ha detto...

al penultimo anonimo: dai, confessa che scherzi e provochi...non ci lasciare nel dubbio che esista qualcuno così stronzo (perché il dubbio mi sta venendo...orrore!) MM.

Anonimo ha detto...

wow, era un peto profumeto!

Anonimo ha detto...

inorridisco al pensiero che qualcuno possa veramente ammirare il nano dittatore...vi siete dimenicati del nucleare!

Anonimo ha detto...

Cerco di ignorare le vostre parole offensive.Comunque io non parteggio per l'asse europeo continentale (in Italia rappresentato dalla componente ex margherita)alleata con la Russia (in Italia componente ex DS), che hanno dato vita al fantastico PD. Germania Russia e Francia sostenevano il regime di Saddam Hussein con i loro sporchi affari.Forza Silvio.Meglio un lieve dirigismo filo americano che un finto buonismo.

Anonimo ha detto...

un trip andato male può causare gravi danni al cervello....

ma ke kazzo dici? La russia e i ds? Guarda che saddam lo ha sostenuto per bene pure l'italia con l'Eni...

Ma vai a fare una ronda va...

Anonimo ha detto...

Offese a parte, ciò dimostra che tanta gente non sa molto di politica.
I DS non sono il vecchio PCI?L'attuale classe dirigente russa non è la stessa Nomenclatura dell'Unione Sovietica?...che era poi la classe dirigente aristocratica dell'Impero Zarista?I DS a mio parere,seguono l'evoluzione della Russia. Prodi all'inizio del suo governo ha fatto un contratto vantagiosissimo per la Gazprom proprio per favorire i DS.
Per quanto riguarda l'ENI e Saddam Hussein...perchè l'ENI non è figlia della politica di sinistra della DC?..e cioè Margherita?
Facendo l'esempio dell'ENI hai proprio dimostrato quello che io ho sostenuto.

daniele esposito ha detto...

... senti ultimo anonimo, nella tua ricostruzione mancano i rettiliani e poi siamo al completo....

Anonimo ha detto...

per propietà transitiva se ne deduce che i ds seguono la politica dell'aristocrazia zarista di fin de siecle sostenuti dalla sinistra dc.

geniale!

una visione così consapevole della complessità e capace di render conto delle evoluzioni politiche, culturali e socio-economiche è raro trovarla.

kosa fumi?

Anonimo ha detto...

per propietà transitiva se ne deduce che i ds seguono la politica dell'aristocrazia zarista di fin de siecle sostenuti dalla sinistra dc.

geniale!

una visione così consapevole della complessità e capace di render conto delle evoluzioni politiche, culturali e socio-economiche è raro trovarla.

kosa fumi?

Anonimo ha detto...

daniele! mi stupisco di te, dovresti sapere che i rettiliani sono al governo. Qui e altrove...

Anonimo ha detto...

Anche Schreder, ex Primo Ministro tedesco di centro sinistra,dopo l'incarico governativo è diventato consulente della Gazprom russa.
Geniale!
Non è che,tutte le strade della social democrazia portano in Russia?
Forza Silvio.
Evviva il nucleare.Finalmente.

Anonimo ha detto...

dai, diciamola tutta e non facciamo sconti a nessuno.

Stiamo ancora scontando la fallita riforma di Mario Silla.

OOOOHHH, finalmente l'ho detto. questa è la verità. E' da li - e dall'invenzione della ruota - che discendono tutti i mali.

un commento personale: ma sei stato stuprato da un minatore russo quand'eri bambino?

Anonimo ha detto...

sentite, se vogliamo parlarci chiaro, dirci la verità tutta e fino in fondo dobbiamo riconoscere che all'origine di ogni prblema c'è la genesi del governatorato di novogrod. Fu infatti la problematica sorte dei mercanti Variaghi a causare gli squilibri e i problemi che paghiamo oggi. E poi sono loro i progenitori dei russi, tanto odiati dall'Anonimo zuccone

Anonimo ha detto...

Ma la democrazia è un parametro culturale anglosassone o russo?SE non fosse stato per gli USA e UK avremmo la democrazia in Italia?Bè se avessimo continuato a fare affidamento sulla grande borghesia Torino-centrica italiana avremmo forse ancora il fascio in Italia.Perchè il fascismo non è stato altro che la continuazione del risorgimento italiano monarchico dei Savoia.Una volta distrutto il fascismo e anche successivamente il comunismo,che succede?Che le forze che hanno voluto sia fascismo che comunismo sono alleate...offrendo un modello...democratico...però non banalmente democratico e di appoggio agli anglosassoni...nooo,vogliono una via socialdemocratica, di critica agli USA, in aiuto, dicono loro, dei poverelli d'Occidente. Non è la prosecuzione delle guerre di prima sotto altre forme?
Meno male che Silvio c'è.Vero repubblicano.

daniele esposito ha detto...

stare quattro giorni disconnesso dalla rete e poi ritrovare i vostri commenti è meraviglioso, grazie. altro surrealismo nella mia vita, per piacere.

vecchio professore ha detto...

all'anonimo berlusconiano.
tu si che sei un vero competente conoscitore della storia e dello sviluppo del pensiero politico.

dovresti insegnare tu al posto mio all'università! magari al corso di laurea specialistica in "Fenomenologia e Ontologia del delirio da funghetti allucinogeni"

Tocqueville ha detto...

cmq per chiarire: la democrazia non è un "parametro culturale" di alcunché. E' un sistema di governo basato sulal divisione dei poteri.

lastrega ha detto...

per citare marty mc fly: "Follia completa!!!"

lastrega ha detto...

ovviamente rivolto all'anonimo berlusconiano...

Anonimo ha detto...

La ringrazio per Blog intiresny

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

Anonimo ha detto...

La ringrazio per Blog intiresny

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

Anonimo ha detto...

leggere l'intero blog, pretty good