lunedì 4 febbraio 2008

Botteghe Oscure!


In ricordo della mitica rubrica di Cuore e grazie al prezioso reperto fornitomi da Cassandra, si apre una nuova strabiliante sezione di questo blog.
In questa prima puntata, la raffinata insegna della Gioielleria Oro Art, da un imprecisato paesino calabrese. Filosoficamente pregnante il fatto che prima ancora di fornirgli la scintilla vitale, il Signore Iddio abbia fornito Adamo di un vezzoso monile. Interessante anche la scelta di tagliare l'immagine all'altezza degli altri gioielli forniti dall'Altissimo.

2 commenti:

cassandra ha detto...

Lo dico sempre che le cose belle vanno condivise! Comunque questo bracciale getta una luce nuova sull'esegesi della creazione:

"Appena si svegliò Adamo capì che c'era stato un errore e che ormai era troppo tardi per rimediare. Eppure quando aveva pregato Dio di operarlo era stato chiaro: gli aveva detto di sentirsi DONNA dentro, non UNA donna dentro!
Evidentemente non si erano capiti..."

daniele esposito ha detto...

infatti! anzi, se gli altri 3 utenti circa di questo blog hanno dei reperti sono pregati di inviarli ( frogproduction at gmail punto com, grazie).
COmunque, l'ipotesi esegetica qui sopra mi sembra plausibile, ma Ravasi non fa cenno ad essa nel suo commento al vecchio testamento. Come si fa a segnalargliela?