mercoledì 11 giugno 2008

Un grande progetto culturale

Dai commenti al post "alberi in testa" e' nata la meravigliosa e innovativa idea di iniziare una lettura collettiva della Vita e opinioni di Tristram Shandy, Gentiluomo: tutti i -pochi- lettori di queste pagine (il troll para-islamico, fra gli altri, sarebbe il ben accetto) sono invitati a partecipare. Si cerchera' in ogni modo di evitare l'effetto cineforum, anche se non ho la piu' pallida idea di come far andare avanti la cosa. I suggerimenti sono i benvenuti!
(ora, per la grande regola dei blog, chiedere un suggerimento significa condannare questo post all'assenza di commenti, ma io ci provo lo stesso).

9 commenti:

cassandra ha detto...

Nella mia idea il progetto dovrebbe trasformarsi in un leviatanico esercizio di cazzeggio letterario, con sprazzi di informazioni serie subito fagocitate dal non-sense. Più o meno... :)

Betty ha detto...

Defeziono, se é quello dello stesso che ha scritto il viaggio sentimentale ho giá dato ampiamente e per ora non sarei capace di rileggerlo.
Se ti capita guardati A Cock and A Bull Story, vagamente ispirato alla cosa, che non era bruttino.

Ti sfido a trovarli:

"Of all the cants which are canted in this canting world, though the cant of hypocrites may be the worst, the cant of criticism is the most tormenting"

e

"There is no passion so seriuos as lust"

cassandra ha detto...

Le ho trovate io, vale lo stesso? :)

Se ti è capitata tra le mani l'edizione del viaggio sentimentale tradotta da Foscolo, hai tutta la mia comprensione:è illeggibile! Tristram finora sembra più divertente, l'edizione mondadori sembra tradotta da un essere umano :)

daniele ha detto...

concordo con l'illeggibilita' del viaggio sentimentale tradotto dal foscolo (in pessima mondadori classici, se ricordo bene). Tristram l'ho letto in Bur ed era tradotto piuttosto bene. Betty, la prima citazione e' di un certo Brainy Quotes, un signore con un blog molto bello. La seconda non era nei primi dieci risultati di google e non ho avuto tempo di passare a pagina 2; che d'e'?
ancora per cassandra: il cazzeggio totale con fine glassa para letteraria (aka: la scusa ufficiale) era anche la mia idea. Inoltre: non sai quanto mi ha fatto piacere la PRECISAZIONE. :)

cassandra ha detto...

Oggi ho allegro tempo da perdere
Citazione n.1 pg 177
Citazione n.2 pg 572
edizione mondadori di Tristram

:)

daniele ha detto...

argh. sono ammirato!

Betty ha detto...

Non é per tirarmela, ma pur appartenendo alla classe dei tecnici, ho dovuto leggermeli in inglese: forse é per questo che Foscolo continua a piacermi...
L'idea era di trovare le citazioni mentre li leggevate, mica di andare a spulciare google o wikiquote, ci manca solo che guardate a Cock And A Bull Story su utube: sigh!

La provenienza é la mia smemoranda del quinto superiore :P
Da cui la prima libro 3 cap. 12 e la seconda sta nel libro 6 (ma non ho segnato altro), edizione disgraziata per studenti, o meglio devo chiedere a mia mamma di controllare quale sia!

P.S.: Go Cassandra Go!

cassandra ha detto...

Betty@ Google è una grande risorsa, quasi quanto la smemoranda. Il film però lo salto: leggerò la critica su mymovies :)

A parte gli scherzi, se dovessi leggerli in inglese mi sparerei: per questo e per le tue conoscenze tecniche( sai come funziona uno scaldabagno!) hai la mia ammirazione incondizionata :)

Betty ha detto...

10x for the feed ma'am, ma si fidi, ho letto veramente di piú tedioso!
É vero google é una grande risorsa, ma in questo caso leva un po' l'emozione della scoperta, inoltre se non ho tempo a palate, in genere, mi fá solo perdere tempo.
Comunque sia, sempre al suo servizio per qualsiasi necessitá inerente alla tecnica o l'informatica (tipo che ne só, se prende un aereo si segga sull'ala..).
Ultimo hint lasci perdere mymovies e faccia un bello ship su imdb.com, o alla peggio la scontata wikipedia, é fatta meglio!

Tot Ziens