martedì 28 luglio 2009

Bret Easton Ellis, in Italia



(Una settimana fa circa ho letto finalmente American Psycho di Bret Easton Ellis,romanzo su cui nutro forti dubbi ma che mi ha tenuto compagnia per un lunghissimo viaggio in treno. Comunque, cercavo l'equivalente italiano di quella idea di Yuppie e per primi mi sono venuti in mente i film dei Vanzina e "Cipollino!" di Massimo Boldi - per restare nel regno delle cazzate, non si sta facendo un discorso serio, qua - solo dopo mi sono imbattuto in questo, ed è stato amore)

(I Righeira, vi rendete conto? qualcuno ha mai capito cosa dicono nelle loro canzoni?)

6 commenti:

Anonimo ha detto...

vamos a la plaja

elisabeth ha detto...

Finalmente hai cambiato la descrizione; questa almeno non fornisce erronee indicazioni geografiche :D BTW c ya on September!

daniele esposito ha detto...

eh eh eh..
eli, questo significa che parti? buone vacanze!

lastrega ha detto...

http://www.myspace.com/sbizza

il mio amico max ha fatto questa cover, ti assicuro che dopo averla ascoltata capirai cosa dicono i righeira...

daniele esposito ha detto...

ma con l'estate sta finendo non vale! io volevo sapere cosa dicessero in vamos a la playa!
comunque: bella la versione del tuo amico!

Anonimo ha detto...

l'hai anche conosciuto...ex voce e violino dei milaus, nonchè vecchio abitante della mia casa...guarda caso adesso comincia a girargli in testa vamos a la playa, mi domando cosa riuscirà a tirar fuori...