sabato 28 marzo 2009

botteghe oscure, edizione milanese /2


c'ho messo un pò a capire che era un fine gioco di parole con il nome della piazza in cui si trova.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

che noi che barba
che barba che noi

daniele esposito ha detto...

yep!