venerdì 18 dicembre 2009

sing along


4 commenti:

the black cat ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
the black cat ha detto...

tu che mastichi bene auster wallace e tutta la cricca, vorrei regalare ad una letterata neofita del postmoder, una sorta di trilogia (per inciso senza necessaria continuita')per "iniziarla". tu che mi consigli oltre che un bravo dottore? io pensavo a la trilogia di new york, underworld, ma come terzo tomo chi gli mettiamo?

daniele esposito ha detto...

Auster Wallace è un nome bellissimo e voglio usarlo come mio prossimo nome di piuma.
Detto questo: underworld per forza, trilogia di new york ahimè non l'ho letta, ma se la etterata neofita non si spaventa davanti alle note con le note devo dire che io a leggere Infinite Jest mi sono divertito tantissimo!

the black cat ha detto...

si ci siamo anche io avrebbi pensato a codesto tomone, be credo si spaventerebbe di piu' a vedere una puntata di otto e mezzo di qualche anno fa. allora aggiudicato, provvedo col recupero della mercanzia. poi piu' in la magari mi spingo indietro di qualche decennio. merci